Sinus lift – rialzo del seno mascellare

Il rialzo del seno mascellare è l’intervento che si effettua per aumentare la quantità di osso nella mascella superiore sollevando la membrana sinusale e posizionando un innesto osseo.

Questo tipo di procedura permette di ottenere uno spessore di osso adeguato a ospitare un impianto.

 

Un rialzo del seno viene di solito eseguito immediatamente prima del posizionamento dell’impianto, se è presente almeno un piccolo volume di osso.

In altri casi, il rialzo del seno viene eseguito in una seduta successiva e sono necessari circa 6 mesi prima di poter inserire l’impianto.

Dopo un rialzo del seno possono essere inseriti gli impianti ma se è visibile un difetto osseo, oltre al rialzo del seno, è necessario ricorrere anche all’osso artificiale (aumento) con il protocollo PRF, che garantisce la riuscita del posizionamento dell’impianto.

Consultare un dentista

Invitiamo i pazienti a raccontarci i loro problemi!

Chiedi al dentista