Alveotomia – esrtazione del dente del giudizio

L’estrazione di uno o più denti del giudizio (alveotomia) è la pratica più comune nella chirurgia orale. I denti del giudizio di solito compaiono tra i 18 ei 25 anni, segnando il completamento della crescita dei denti, anche se in alcuni rari casi non crescono.

I denti del giudizio complessivamente sono quattro, due nella parte superiore, due nella parte inferiore della cavità orale e occupano l’ultimo posto per ogni arcata dentale.

Spesso i denti del giudizio non possono crescere correttamente come gli altri denti, quindi alcune volte quando iniziano a crescere, possono causare disagio e, in molti casi, infiammazione in varie forme. Essendo gli ultimi denti, alcune volte non c’è semplicemente spazio per la loro crescita, quindi il loro ulteriore sviluppo creerebbe solo danni ai denti adiacenti, problemi con la masticazione del cibo e generalmente dolore nel movimento della mascella.

L’estrazione dei denti del giudizio di un paziente è generalmente un’operazione indolore, sebbene possa essere scomoda a causa delle numerose anastomosi nervose e della stretta vicinanza del grande nervo nella mascella inferiore.

Il recupero dopo l’estrazione dei denti del giudizio è individuale e dipende da una serie di fattori come la salute generale, l’entità dell’intervento stesso, la costituzione fisica del paziente e quando il paziente si è attenuto alle istruzioni fornite per la cura e l’igiene dopo l’intervento chirurgico.

Il recupero dall’estrazione del dente del giudizio varia da 7 giorni o più.

Dopo l’intervento chirurgico, è importante che il paziente segua le istruzioni impartite, per mantenere pulita la ferita per ridurre il rischio di infezione. Lievi dolori e gonfiori postoperatori sono eventi normali dopo l’intervento chirurgico.

La sensazione di intorpidimento del labbro inferiore e della lingua (parestesia) è un risultato clinico comune dopo un intervento chirurgico più esteso nei denti del giudizio della retina (direzione errata della crescita) perché il dente è quindi più difficile da estrarre.

 

Autor: dr. med. dent. Ivan Kustec

Consultare un dentista

Invitiamo i pazienti a raccontarci i loro problemi!

Chiedi al dentista